Cure ambulatoriali

 

Metodo

Unità di misura: dose definita giornaliera (defined daily dose, DDD)
Il World Health Organization Collaborating Center of Drug Statistics Methodology ha definito la DDD come la dose media giornaliera di un farmaco, impiegato nel trattamento di un adulto di 70 kg, con riferimento all’indicazione terapeutica principale [1]. Ad ogni forma farmaceutica di un farmaco viene assegnata una DDD. Si tratta di una dose teorica, un compromesso tra le differenti raccomandazioni posologiche, stabilita e aggiornata regolarmente dall’OMS. Il sistema DDD misura la quantità in peso di farmaco utilizzato, indipendentemente dal dosaggio e dal tipo di confezione, ciò che favorisce il confronto dei dati di consumo.

Le quantità in grammi di antibiotici sono state convertite in DDD ed espresse in DDD per 1000 abitanti al giorno. Esse sono raccomandate dall’OMS come unità di misura per gli studi sul consumo in ambito ambulatoriale [2].

 

Risultati

Nell’ambito delle cure ambulatoriali, nel 2017 il consumo totale di antibiotici ad uso sistemico (gruppo ATC J01) è stato di 10.7 DDD al giorno ogni 1000 abitanti (11.1 nel 2016 e 11.3 nel 2015, Figura 1).

Figura 1. Consumo di antibiotici in comunità (espresse in DDD per 1000 abitanti al giorno), Svizzera.

 

La classe di antibiotici più comunemente usata è stata quella delle penicilline (gruppo ATC J01C), seguita da macrolidi, lincosamidi e streptogramine (gruppo ATC J01F), tetracicline (gruppo ATC J01A) e fluorochinoloni (gruppo ATC J01MA). Il consumo relativo di fluorochinoloni e penicilline associati ad inibitori della beta-lattamasi è risultato comparativamente alto rispetto a quello dei Paesi che partecipano alla Rete europea di sorveglianza del consumo di antimicrobici (ESAC-Net) [3].

 

Referenze

[1] World Health Organization Collaboration Center for Drug Statistics Methodology. ATC index with DDDs. Oslo : World Health Organization, 2005.
[2] Dukes MN. Drug utilization studies. Methods and uses. WHO Reg Publ Eur Ser. 1993 ; 45 :1-4.                                  [3] European Centre for Disease Prevention and Control. Antimicrobial consumption. In: ECDC. Annual Epidemiological Report for 2016. Dowloadable tables. Stockholm: ECDC; 2018. Available from: https://ecdc.europa.eu/en/publications-data/downloadable-tables-antimicrobial-consumption-annual-epidemiological-report-2016